Quantcast

Da oggi anche da Gaia Mater a Gorizia i trattamenti viso e corpo Oxyendodermia by Maya Beauty Engineering

Rigenerare con piacere

Maya Beauty Engineering www.mayabeauty.com ha messo a punto Oxy Life Plus. Il suo segreto è la sinergia tra massaggio vacuum, massaggio connettivale e propulsione d’ossigeno. Una ricetta infallibile per coadiuvare la distensione e la rigenerazione della pelle.

Benefici dell’ossigeno: l’ossigeno produce molteplici benefici tra i quali la riduzione delle irritazioni, l’effetto antinfiammatorio, l’effetto antibatterico, l’effetto rafforzante e rinvigorente e l’effetto rassodante.

La sinergia

Propulsione di ossigeno e trasferimento di principi attivi

La propulsione di ossigeno consente di trasferire negli strati più profondi del derma i principi attivi della straordinaria linea cosmetico I’magine.

Si tratta di una e vera alternativa alla mesoterapia.

Ideale in caso di: acne, smagliature, cellulite, macchie cutanee, rughe e segni dell’espressione, acne rosacea, irritazioni, cicatrici, intolleranza alla mesoterapia ed alle iniezioni riempitive.

Vacuum e massaggio connettivale

Il massaggio del tessuto connettivo effettuato da Oxy Life Plus incrementa l’afflusso di sangue ossigenato e di nutrimento e favorisce la rimozione dei liquidi carichi di scorie stimolando l’attività metabolica degli elementi cellulari.

Massaggio-Connettivale-Viso

Effetti viso

– riduzione flaccidità tissutale

– riduzione doppio mento

– incremento tonicità epidermica

– contorni ridefiniti

– incremento dell’ossigenazione dei tessuti

– stimolazione della produzione di fibrina, elastina, collagene

– maggior lucentezza

massaggio connettivale corpo

Effetti corpo

– incremento dell’ossigenazione dei tessuti

– riduzione della flaccidità tessutale

– riduzione degli inestetismi della cellulite

– incremento dell’attività secretiva del sistema adiposo e sua conseguente riduzione

– accelerazione dei tempi della lipolisi

– riduzione di edemi e smagliature di recente insorgenza

Con Oxy Life Plus è facile dimenticare tutto ciò che della pelle non piace

Facebook